Immersioni nella barriera corallina: i siti più colorati

Immersioni nella barriera corallina: i siti più colorati

Tripudio di colori, esplosione di vita, gioia per gli occhi e meraviglia per il cuore. Un ricordo indelebile, un pensiero che rallegra l’anima di chi ha avuto l’onore di immergervisi. La più alta espressione della magnificenza del mondo sottomarino ha un nome: barriera corallina. Se ne parla spesso, ma quante persone ne hanno mai visto una dal vivo? Diffusa nei mari e negli oceani tropicali, a temperature che si aggirano mediamente sui 25 gradi, è una formazione naturale davvero incredibile. Composta da componenti rocciose e coralli, è un ecosistema marino dimora di numerosissime specie acquatiche. Questo tipo di ambiente è unico, dal momento che le barriere hanno creato delle isole e delle lagune in mari profondi, modificando sia il fondo che le coste ricoperte di sabbia finissima, frutto dell’erosione marina sui coralli e dell’azione di alcuni pesci che si cibano dei polipi.

Chiunque abbia avuto la fortuna di immergersi in una barriera corallina sa bene quanto sia spettacolare e non può che concordare con quanto sopradescritto. Chi non ha ancora realizzato questo sogno invece, prepari carta e penna. Di seguito, infatti, vi condurremo alla scoperta di alcune delle più suggestive barriere coralline esistenti al mondo. Pronti, bolle…via: si parte!

 

IL FASCINO DELLA BARRIERA CORALLINA INDONESIANA

 

Il viaggio inizia qui: tra tribù primitive, vulcani, natura e cittadine moderne con una cultura millenaria. Immergersi in Indonesia è un’esperienza eccitante e sorprendente. Il più grande arcipelago del mondo, con oltre 13.000 isole, si estende per 34.000 miglia di linea costiera e divide l’Oceano Indiano dal Pacifico. Gli straordinari fondali di Bunaken conservano un tesoro di valore inestimabile, fatto di pareti scoscese, splendidi coralli e abitato da tartarughe e squali. La barriera corallina ricca e incontaminata, ospita una moltitudine di coralli molli di ogni colore e forma ed è la casa di tutta la straordinaria vita della fauna di barriera. Le acque limpide e gli eccezionali giardini di corallo sono facilmente visibili sia per i sub che per gli snorkelisti dalla superficie. Desideroso di vivere questa avventura? Clicca qui!

 

IMMERSIONI NELLA BARRIERA CORALLINA? NON DIMENTICARE CURAÇAO E BONAIRE

 

Salutiamo la splendida Indonesia e planiamo sulle meravigliose Antille Olandesi. Le coste di Curaçao si estendono per 50 chilometri e oltre a splendide spiagge caraibiche, l’isola offre ben 60 punti d’immersione. La barriera corallina, vicino alla riva, si raggiunge con una breve nuotata. Basta quindi indossare boccaglio e maschera, o portare con sé la bombola di aria compressa, per tuffarsi alla scoperta di un fantastico mondo sottomarino, fatto di coralli e abitato da pesci colorati. Curioso di scoprire questi magnifici fondali? Per maggiori informazioni, clicca qui. Stesse acque calme e cristalline bagnano la sorella Bonaire, destinazione ideale per chi desidera fare un tuffo “colorato”. Detta “Diver Paradise”, è l’isola più piccola e più selvaggia, con una natura ancora vergine e paesaggi incantevoli. I suoi fondali sono ricchi di magnifici coralli. Un paradiso terrestre, lungo 22 miglia e largo 5, coloratissimo, accogliente e a portata di pinne, maschera e boccaglio. Sai che puoi raggiungerlo in un click?

 

UN TUFFO TRA UN MARE DI COLORI: LA BARRIERA CORALLINA DI SHARM EL SHEIKH

 

Dopo aver concluso la nostra visita al Parco Nazionale di Bunaken e dopo aver assaporato il gusto di un tuffo nei fondali del Mar dei Caraibi, tappa d’obbligo: l’incantevole Sharm el-Sheikh. Lembo di terra stretto tra l’Africa Nord Orientale e la penisola arabica, non conosce altra stagione all’infuori dell’estate. Luogo ideale per le vacanze sub, il Mar Rosso è considerato un oceano in continua formazione. Il suo isolamento geografico, nel corso dei secoli, ha dato vita infatti ad un ecosistema marino unico che ospita più di 150 specie di corallo. Una delle più grandi barriere coralline esistenti al mondo e un mare che non teme confronti. La sua barriera è dimora sicura di pesci di mille specie, e dai colori più belli, che tranquillamente nuotano insieme ai visitatori che vi si immergono. Il paradiso che vive nei fondali di questa parte del Mar Rosso, nessuno è in grado di narrarlo e la sua ricca barriera corallina richiama sub provenienti da ogni parte del mondo. Il prossimo a raccontare la storia, potresti essere proprio tu: clicca qui!

 

L’importanza della barriera corallina tuttavia, non può e non deve limitarsi alla sua attrattività turistica. Questi ecosistemi infatti, vivono in equilibrio precario e sono costantemente messi a rischio dal nostro stile di vita. Immergersi pertanto in un’avventura del genere, richiede quell’amore per il mare che trascende ogni limite, quel rispetto per la natura che nasce dal profondo, quella sensibilità sconfinata che è propria di ogni sub.

Share

DiveCircle è un’online travel agency dedicata interamente al settore del turismo subacqueo; in particolare a divers, snorkelers e appassionati di viaggi naturalistici a contatto con il mare. Una piattaforma d’ispirazione e di booking che in pochi click e in pochi secondi consente di organizzare l'intero viaggio diving. Prenota ora la tua prossima vacanza su www.divecircle.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *